Esame MOC e visita specialistica ad Orvieto – 20%

20% di sconto per l’esame MOC e la visita specialistica nella sede Cidat Sanità di Orvieto per scoprire e curare l’Osteoporosi. L’Osteoporosi provoca la fragilità delle ossa rendendole esposte al rischio di fratture anche senza traumi di particolare entità, purtroppo è una delle malattie più diffuse negli stati occidentali a causa dell’allungamento della vita media e dei fattori che determinano la perdita di minerali nelle ossa, colpisce 1 donna su 3 e un uomo su 5.

esami strumentali MOC orvieto cidat
cidat sanità orvieto
Cidat Sanità orvieto
logo cidat sanità
Arrow
Arrow
ArrowArrow
Slider

Pacchetto per scoprire e curare l’Osteoporosi: esame MOC + visita specialistica ad Orvieto

L’Osteoporosi provoca la fragilità delle ossa rendendole esposte al rischio di fratture anche senza traumi di particolare entità, purtroppo è una delle malattie più diffuse negli stati occidentali a causa dell’allungamento della vita media e dei fattori che determinano la perdita di minerali nelle ossa, colpisce 1 donna su 3 e un uomo su 5.

Che cos’è la MOC

La MOC (Mineralometria Ossea Computerizzata) è la tecnica di riferimento per prevenire, diagnosticare e controllare l’evoluzione dell’osteoporosi.

Cidat ti offre l’opportunità di svolgere l’esame e la visita specialistica nella sede di Orvieto a 80€ (invece di 100€).

Chi è maggiormente colpito dall’Osteoporosi

Solo questo esame permette di diagnosticare con precisione lo stato di osteopenia (una modesta demineralizzazione ossea, che costituisce un campanello d’allarme) o l’osteoporosi (una demineralizzazione ossea più importante, che comporta il rischio più o meno grave di fratture).
Il valore della massa ossea misurato con la MOC costituisce un’indicazione di massima, sopra certi valori si può star tranquilli, ma al disotto bisogna subito prendere provvedimenti e soprattutto seguire la sua variazione della malattia nel tempo ripetendo l’esame a distanza di due o tre anni o prima a seconda della gravità della situazione per poter scegliere le corrette strategie.
Particolarmente colpite sono le donne, infatti se consideriamo la minore massa ossea di partenza rispetto agli uomini, aggiungiamo gli effetti della menopausa e la maggior durata della vita, ecco la prima spiegazione del perché l’osteoporosi, in base alle stime del ministero della salute colpisce 1 donna su 3 e “solo”, si fa per dire, un uomo su 5.

Come prevenire e curare l’Osteoporosi

Sostanzialmente si arriva all’osteoporosi per la combinazione di tre fattori:
– un basso “picco di massa ossea” di partenza, il nostro picco capitale osseo si raggiunge intorno ai 25-30 anni
– la velocità con cui procede la perdita di massa ossea che inevitabilmente inizia fra i 40 e i 50 anni, e in particolare, per le donne, a partire dalla menopausa
– la durata di questa perdita, che dipende dalla longevità dell’individuo, e che nelle donne è tanto più lunga quanto più la menopausa è precoce.
Una dieta corretta sin dalla giovane età e una regolare attività fisica possono modificare sensibilmente i primi due fattori, e quindi ridurre significativamente i rischi di fratture ossee da osteoporosi.
Mentre abitudini negative come l’eccesso di fumo, alcool e una vita sedentaria acuiscono la perdita di massa ossea.
Purtroppo l’osteoporosi, nella maggior parte dei casi, non dà nessun segnale premonitore, e si manifesta improvvisamente con una delle tipiche fratture “da fragilità ossea” dell’anziano: fratture del polso, delle vertebre o del femore a seguito di traumi anche molto lievi e banali.
Per evitare una brutte sorprese di questo genere, a una certa età bisogna valutare la propensione individuale all’osteoporosi analizzando i propri “fattori di rischio”. In particolare, è importantissimo che questa valutazione venga fatta, meglio se con l’aiuto del medico, da tutte le donne che si avvicinano alla menopausa, specie se non si sono mai preoccupate prima della prevenzione dell’osteoporosi.
Secondo la Lega Osteoporosi Italiana e la maggior parte degli autori le donne con più di 65 anni e in generale gli ambosessi con presenza di fattori di rischio dovrebbero sottoporsi a mineralometria ossea computerizzata, detta anche MOC.

Cidat Sanità – Orvieto Diagnostica

Direttore Sanitario: Dott. Paolo Stecca
Sede: Piazza Monte Rosa, 44 – 05018 Orvieto Scalo (TR)
Orari di apertura al Pubblico:
Lunedì – Venerdì 08:00 | 20:00

Scarica il coupon per prevenire e curare l’Osteoporosi e risparmia 20€. Ti basterà consegnarlo al tuo arrivo in sede il giorno dell’esame.

Prenota qui il tuo esame e la tua visita specialistica.

Lascia un tuo recapito, sarai ricontattato in breve tempo per definire il tuo appuntamento in base alle tue necessità.

Sede di Cidat Sanità – Orvieto Diagnostica

Condividi

Leave a Reply

Real Time Web Analytics